Torna al Glossario Gas e Luce

Elettricità


L’energia elettrica è una fonte di energia secondaria, ovvero una fonte energetica che per essere prodotta necessita a sua volta di un’altra fonte, detta primaria, che può essere fossile (es. gas o petrolio) o rinnovabile (es. sole, biomasse, acqua). La produzione di energia elettrica avviene mediante la trasformazione delle forme primarie di energia in apposite centrali che possono sfruttare fonti di energia diverse (termoelettriche, idroelettriche, eoliche, geotermiche, solari, nucleari).

L’energia può essere prodotta direttamente, può essere acquistata attraverso contratti bilaterali tra le controparti attive sul mercato, oppure può essere scambiata presso la Borsa elettrica, dove si incontrano i grossisti, tra cui produttori e importatori, e le società di vendita. Una volta acquistata da ciascun operatore, l’energia elettrica deve essere trasportata fino alla rete di distribuzione a cui si collegano gli utenti finali. Per evitare un’eccessiva dispersione di energia lungo il tragitto, la corrente elettrica viene trasmessa ad alta o altissima tensione lungo le dorsali principali per entrare poi nelle reti di distribuzione locale gestite dai diversi operatori concessionari.
Infine, attraverso cabine di trasformazione, l’energia elettrica prelevata viene convertita in energia a media e bassa tensione, per essere utilizzata normalmente nelle case.

Secondo quanto previsto dall’Unione europea, da alcuni anni in Italia ogni consumatore domestico può liberamente decidere da quale venditore e a quali condizioni acquistare energia elettrica per le necessità della propria abitazione. Chi esercita questo diritto entra nel cosiddetto “mercato libero”, dove è il cliente a decidere quale venditore o tipo di contratto scegliere; al cliente finale che non esercita questa scelta o che è impossibilitato a farlo, saranno applicate le condizioni economiche e contrattuali regolate dall’AEEG.




Hai trovato utile quest'articolo? Inviaci un tuo feedback

Tutti i campi contrassegnati con (*) sono obbligatori

Cerca in gaseluce.it


Ultimi articoli inseriti su gaseluce.it

Risparmiare sulla bolletta con le lampade al led

Le lampade al LED hanno un ottima durata nel tempo e mantengono gran parte della loro luminosità anche dopo essere state utilizzate per più di 50mila ore...

Pubblicato il 14/06/18 in Guide Energia Elettrica, Consigli sul risparmio, News e Info

Cosa succede se non paghi la bolletta della luce?

A causa della crisi economica e dei vari aumenti spesso gli Italiani non riescono ad arrivare a fine mese e a sostenere i costi delle utenze. In queste situazioni l’utente incorrere nel concreto rischio del distacco dell’utenza...

Pubblicato il 24/05/18 in Guide Energia Elettrica, News e Info

Quando il Canone TV non è obbligatorio?

Il pagamento del canone TV è obbligatorio se disponi di un apparecchio televisivo in grado di ricevere, decodificare e visualizzare il segnale satellitare e/o digitale terrestre e, con una legge introdotta nel 2016, il pagamento avviene direttamente tramite la bolletta di energia elettrica...

Pubblicato il 18/05/18 in Consigli sul risparmio, News e Info

Categorie presenti su gaseluce.it