Torna al Glossario Gas e Luce

Mercato libero


Secondo quanto previsto dall’Unione europea, da alcuni anni in Italia, come nel resto dei Paesi del continente, ogni consumatore domestico può liberamente decidere da quale venditore e a quali condizioni acquistare energia elettrica e gas per le necessità della propria abitazione. A partire dal 1° gennaio 2003 per il gas e dal 1° luglio 2007 per l’energia elettrica, è possibile per i clienti domestici e per le piccole imprese scegliere personalmente il proprio fornitore di energia.
Chi esercita questo diritto entra nel cosiddetto “mercato libero”, dove è il cliente a decidere quale venditore o tipo di contratto scegliere e quando eventualmente cambiarli selezionando un’offerta che ritiene più interessante e conveniente.

Nel mercato libero le condizioni economiche e contrattuali di fornitura di energia elettrica e di gas naturale sono concordate direttamente tra le parti e non fissate dall’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico. In questo caso la bolletta riporta la scritta “mercato libero”. Si tratta di una scelta volontaria, che non prevede alcun obbligo.
Il cliente può decidere di non esercitare tale scelta e, in qualsiasi momento, anche dopo aver cambiato operatore energetico, può tornare ad usufruire delle condizioni economiche e contrattuali regolate dall’Autorità per l’energia.

In questo caso si parla di servizio di maggior tutela ossia del servizio di fornitura di elettricità e gas a condizioni economiche e contrattuali stabilite dall’AEEG.
Per maggiori informazioni sul tema, consulta la nostra guida dedicata al mercato libero dell’energia in Italia.




Hai trovato utile quest'articolo? Inviaci un tuo feedback

Tutti i campi contrassegnati con (*) sono obbligatori

Cerca in gaseluce.it


Ultimi articoli inseriti su gaseluce.it

Risparmiare sulla bolletta con le lampade al led

Le lampade al LED hanno un ottima durata nel tempo e mantengono gran parte della loro luminosità anche dopo essere state utilizzate per più di 50mila ore...

Pubblicato il 14/06/18 in Guide Energia Elettrica, Consigli sul risparmio, News e Info

Cosa succede se non paghi la bolletta della luce?

A causa della crisi economica e dei vari aumenti spesso gli Italiani non riescono ad arrivare a fine mese e a sostenere i costi delle utenze. In queste situazioni l’utente incorrere nel concreto rischio del distacco dell’utenza...

Pubblicato il 24/05/18 in Guide Energia Elettrica, News e Info

Quando il Canone TV non è obbligatorio?

Il pagamento del canone TV è obbligatorio se disponi di un apparecchio televisivo in grado di ricevere, decodificare e visualizzare il segnale satellitare e/o digitale terrestre e, con una legge introdotta nel 2016, il pagamento avviene direttamente tramite la bolletta di energia elettrica...

Pubblicato il 18/05/18 in Consigli sul risparmio, News e Info

Categorie presenti su gaseluce.it