Torna al Glossario Gas e Luce

Scheda di confrontabilità


Il Codice di condotta commerciale per la vendita di energia elettrica e di gas naturale ai clienti finali (CCC), introdotto dall’AAEG, prevede che prima della conclusione di un contratto di fornitura, il cliente finale debba ricevere una scheda di confrontabilità dell’offerta ricevuta. Questo documento permette al cliente di confrontare i prezzi proposti dai fornitori con quelli predisposti dall’Autorità per il servizio di maggior tutela.

L’Autorità ha previsto tre tipologie di schede di confrontabilità: per l’energia elettrica, per il gas e in caso di fornitura congiunta. L’esercente si occuperà della compilazione della scheda in tutte le sue parti con caratteri chiari e leggibili e riporterà in testa alla scheda la data di presentazione dell’offerta e il suo termine di validità.

Tutte le tre tipologie di schede riportano i seguenti riquadri:

  • Stima della spesa annua escluse le imposte: Il riquadro mette a confronto la spesa stimata di un cliente-tipo che aderisce all’offerta e quella dello stesso cliente se invece usufruisse delle condizioni economiche di riferimento stabilite dall’Autorità, con indicazione in euro e in percentuale del risparmio o della maggiore spesa;
  • Altri oneri/servizi accessori: Il riquadro descrive glieventuali ulteriori oneri previsti dal contratto diversi dalla prestazione di fornitura di energia elettrica o di gas;
  • Modalità di indicizzazione/variazioni: Il riquadro spiega se il prezzo offerto potrà cambiare nel tempo, ogni quanto potrà essere aggiornato e in che modo verrà calcolata la variazione;
  • Descrizione dello sconto e/o del bonus: Il riquadro chiarisce come sono applicati gli eventuali sconti e/o bonus previsti dall’offerta e fornisce indicazioni su quanto lo sconto incide, in media, sul prezzo complessivo al netto delle imposte;
  • Altri dettagli sull’offerta o Altri dettagli sull’offerta congiunta: Il riquadro riporta altri dettagli sull’offerta quali, ad esempio, ulteriori premi, vantaggi, benefici, specificandone i criteri e le modalità di applicazione.



Hai trovato utile quest'articolo? Inviaci un tuo feedback

Tutti i campi contrassegnati con (*) sono obbligatori

Cerca in gaseluce.it


Ultimi articoli inseriti su gaseluce.it

Risparmiare sulla bolletta con le lampade al led

Le lampade al LED hanno un ottima durata nel tempo e mantengono gran parte della loro luminosità anche dopo essere state utilizzate per più di 50mila ore...

Pubblicato il 14/06/18 in Guide Energia Elettrica, Consigli sul risparmio, News e Info

Cosa succede se non paghi la bolletta della luce?

A causa della crisi economica e dei vari aumenti spesso gli Italiani non riescono ad arrivare a fine mese e a sostenere i costi delle utenze. In queste situazioni l’utente incorrere nel concreto rischio del distacco dell’utenza...

Pubblicato il 24/05/18 in Guide Energia Elettrica, News e Info

Quando il Canone TV non è obbligatorio?

Il pagamento del canone TV è obbligatorio se disponi di un apparecchio televisivo in grado di ricevere, decodificare e visualizzare il segnale satellitare e/o digitale terrestre e, con una legge introdotta nel 2016, il pagamento avviene direttamente tramite la bolletta di energia elettrica...

Pubblicato il 18/05/18 in Consigli sul risparmio, News e Info

Categorie presenti su gaseluce.it