La bufala dell'aumento in bolletta di 35 euro

La notizia dell'aumento della voce oneri di sistema nelle bollette della luce ha generato una grossa polemica tra i consumatori finali, per di più, la polemica si è inasprita dopo la bufala, circolata principalmente sui social network, secondo la quale gli aumenti avrebbero addirittura raggiunto i 35 euro ad utenza domestica.

La notizia ha fatto in poche ore il giro della rete mettendo in allarme gli utenti. In molti si sono chiesti se davvero dovremo farci carico anche delle bollette elettriche non pagate dagli utenti "morosi". Ad aumentare l'attenzione sul tema, è circolato anche un messaggio su WhatsApp che citava Altroconsumo come fonte e invitava i consumatori a "decurtare" dalla bolletta un ipotetico importo pagando solo quanto dovuto: chiariamo subito che si trattava di una bufala!

Il meccanismo di cui si discute riguarda solamente l'insoluto di una parte parafiscale, gli oneri generali di sistema. Questo insoluto, generato dalla crisi di alcune società elettriche per motivi di errori commerciali, per condizioni di mercato oppure per le sofferenze generate da clienti morosi, ammonta a circa 280 milioni di euro. Gli Oneri di Sistema sono importi slegati dal costo della luce che vengono anticipati dalle società elettriche al Gse (Gestore dei servizi energetici) e che dovrebbero essere recuperati dal pagamento delle bollette della luce. Ma se queste non vengono saldate, dato che si tratta di crediti inesigibili per le società elettriche, si crea un buco che ora la delibera 50/2018 dall'Arera ha provveduto a colmare.

Ma a gettare acqua sul fuoco ci ha pensato direttamente l'Arera, che ha effettuato i calcoli esatti di quanto aumenteranno le bollette degli utenti in regola con i pagamenti. L’aumento effettivo a carico dei consumatori secondo i calcoli dell'autorità di vigilanza sul mercato dell'energia elettrica, del gas, dei servizi idrici e dei rifiuti l'aumento sarà estremamente contenuto. In media si tratta di 2 euro all'anno per ogni utenza, e non di 35 euro come si era pronosticato.

Posted in Guide Gas Naturale, Guide Energia Elettrica, News e Info on Apr 07, 2018


Commenti al post

Loggati su gaseluce.it per commentare questo post

Cerca in gaseluce.it


Ultimi articoli inseriti su gaseluce.it

Risparmiare sulla bolletta con le lampade al led

Le lampade al LED hanno un ottima durata nel tempo e mantengono gran parte della loro luminosità anche dopo essere state utilizzate per più di 50mila ore...

Pubblicato il 14/06/18 in Guide Energia Elettrica, Consigli sul risparmio, News e Info

Cosa succede se non paghi la bolletta della luce?

A causa della crisi economica e dei vari aumenti spesso gli Italiani non riescono ad arrivare a fine mese e a sostenere i costi delle utenze. In queste situazioni l’utente incorrere nel concreto rischio del distacco dell’utenza...

Pubblicato il 24/05/18 in Guide Energia Elettrica, News e Info

Quando il Canone TV non è obbligatorio?

Il pagamento del canone TV è obbligatorio se disponi di un apparecchio televisivo in grado di ricevere, decodificare e visualizzare il segnale satellitare e/o digitale terrestre e, con una legge introdotta nel 2016, il pagamento avviene direttamente tramite la bolletta di energia elettrica...

Pubblicato il 18/05/18 in Consigli sul risparmio, News e Info

Categorie presenti su gaseluce.it